Emozioni a due ruote, a Coriano in scena il “Sic Day” per ricordare Marco Simoncelli


Emozioni a due ruote, a Coriano in scena il “Sic Day” per ricordare Marco Simoncelli  

 

Due giorni di festa per ricordare un grande campione. Si terrà da sabato 22 a domenica 23 aprile la sesta edizione del “Sic Day”, la manifestazione che vuole omaggiare Marco Simoncelli e sostenere i progetti della Fondazione che porta il suo nome. Un ricco programma a due e quattro ruote in ricordo del campione scomparso a soli 24 anni durante il GP della Malesia nell’ottobre del 2011. L’appuntamento è a Coriano, dove Marco è cresciuto e ha iniziato a sviluppare la sua grandissima passione per le moto, oltre ad essere stato il nido protettivo nel quale rifugiarsi tra una gara e l’altra. Ad ospitare il “Sic Day” sarà come sempre il Misano Word Circuit, in collaborazione con i 58Boys, l’associazione formata da un gruppo di semplici cittadini corianesi che, spinti dall’affetto per la figura del Sic, vuole far sì che il proprio concittadino non venga mai dimenticato.sic_day_programma_gazeboflash

L’evento, che nel tempo è cresciuto attirando migliaia di appassionati di motociclismo oltre che tifosi del mitico Sic, anche quest’anno spazierà tra motori, musica, divertimento e gastronomia a tutto gas. Molti gli stand e i gazebo gastronomici che resteranno aperti fino a tarda sera. Ci sarà inoltre la possibilità di conoscere meglio e apprezzare il territorio romagnolo con l’iniziativa “Sulle Strade del Sic”: sabato 22 lungo si percorreranno le vie del corianese, mentre domenica 23 sarà il momento della Riviera con una grande parata di tutte le moto al Misano World Circuit Marco Simoncelli. E poi la grande novità di questa edizione a cui gli organizzatori, i 58Boys, tengono molto: il Sic sarà la moneta ufficiale dell’evento. Ogni ospite della manifestazione, arrivando a Coriano, potrà recarsi ai Sicomat e convertire per due giorni i propri euro con 1 sic, 2 sic, 5 sic, 10 sic,  58 sic. Una trovata divertente e originale per omaggiare un grande campione.

Senza dimenticare l’opportunità di ammirare dal vivo le performance dei vari stuntman ed essere partecipi delle gare e delle kermesse motoristiche che animeranno il circuito. Verrà infine presentata la collaborazione tra We Positive e la Fondazione Marco Simoncelli che si uniscono per un progetto benefico e lanciano una linea di braccialetti dedicati al Sic. Prodotti in 3 differenti colorazioni – rosso, bianco e nero -, riportano alcune delle più celebri frasi dell’indimenticato campione. In vendita sia online, sia presso i rivenditori autorizzati che in occasione proprio del Motomemorial allestiranno dei gazebo dove poterli acquistare. Coloro che compreranno il bracciale We Positive contribuiranno a supportare la Fondazione Marco Simoncelli, nata con la volontà di aiutare i soggetti più deboli e svantaggiati, che sostiene progetti umanitari. Tra questi  c’è casa Santa Marta, un centro diurno per disabili che sta nascendo nel paese dove è cresciuto Marco, Coriano.

Come nelle precedenti edizioni, saranno migliaia i motociclisti che invaderanno il circuito romagnolo all’insegna dello sport e del divertimento. Casco in testa, dunque, e tutti in pista per ricordare il grande Sic.